Vai al contenuto
Vai alla selezione lingua
Seleziona una pagina

Codice di rete

Con la pubblicazione del D. Lgs. 164/00 (conosciuto anche come c.d. “Decreto Letta”) è stato avviato il processo di liberalizzazione nel settore del gas naturale in Italia, in particolare in quello della vendita ai clienti finali. Per garantire tale liberalizzazione, in accordo ai principi generali stabiliti dal Decreto Letta, sono stati attribuiti all’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (di seguito anche solo ARERA) l’incarico e i poteri di definire le regole e le modalità a cui devono attenersi i soggetti operanti nella filiera del gas naturale. Per quanto riguarda la distribuzione del gas naturale mediante reti locali, l’ARERA, con la deliberazione n. 138/04 e s.m.i., ha definito le regole che garantiscono le medesime condizioni di servizio a tutti i soggetti aventi diritto. ​
Successivamente, con deliberazione n. 108/06 e s.m.i., l’ARERA ha definito il Codice di Rete per il servizio di distribuzione gas (CRDG), che stabilisce puntualmente le regole e le modalità di erogazione di tutti i servizi riconducibili alla distribuzione del gas naturale mediante reti di distribuzione locali, in alternativa alle quali le imprese possono definire proprie regole, soggette, in ogni caso, alla valutazione ed approvazione dell’ARERA. ​
Per uniformità delle regole adottate dalle imprese di distribuzione, e quindi nell’interesse del sistema, abbiamo scelto di aderire al CRDG definito dall’ARERA: pertanto, gli Utenti della rete di Distribuzione (UdD) che intendono accedere ai nostri impianti per svolgere le proprie attività commerciali devono fare riferimento a quanto indicato nella procedura di cui alla deliberazione ARERA n. 138/04 e s.m.i. .

Visita la pagina “Richieste di accesso al servizio di distribuzione gas” per saperne di più.

This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.